SysAid On-Premise

Download SysAid 18

Le Novità di SysAid 18

Portale Self-Service - Capacità Più Estese:
Gli amministratori possono:

  • Stabilire quali toolbox rendere disponibili sul Portale Self-Service agli utenti che vi accedono in modalità guest
  • Semplificare l'apertura dei service record agli utenti, creando nuovi toolbox collegati a template pre-popolati
  • Definire l'altezza del widget Custom IFrame e includere la barra di scorrimento
  • Limitare la possibilità agli utenti di segnalare incident e/o request via Portale Self-Service in base alla company o al gruppo a cui appartengono
  • Personalizzare lo Scoreboard scegliendo le colonne da mostrare, applicando filtri statici e modificando l'ordine delle scheda che appaiono
  • Visualizzare le attività relative ad un service record all'interno del form
  • Aggiungere altre schede, oltre a quella di default "General Details", nei form di inserimento di incident e/o request

 

Portale Self-Service - End-User Experience Migliorata:
Gli utenti finali possono:

  • Filtrare gli elenchi presenti nello Scoreboard, in base ai campi presenti
  • Scegliere il tema grafico preferito per rendere personale il Portale Self-Service
  • Cercare tra gli articoli di knowledge base contenuti utili per risolvere in autonomia le problematiche più semplici

 

TeamViewer Embedded - Miglioramenti:
Gli amministratori possono:

  • Utilizzare il TeamViewer QuickSupport per eseguire sessioni di controllo remoto con SysAid TeamViewer Embedded bypassando le limitazioni UAC degli utenti senza permessi di amministratore di macchina
  • Impostare i permessi TeamViewer Embedded per più admin o gruppi contemporaneamente direttamente dall'elenco degli admin e dei gruppi

 

Unire i Service Record per Evitare Duplicati e Fondere le Attività
Gli amministratori possono facilmente unire i contenuti di più service record in un SR singolo.

 

Più Opzioni per il Password Reset
Gli amministratori possono configurare il modulo Password Services per inviare all'utente un codice di verifica via SMS.

 

Agent Deployment - Dati in Tempo Reale per Investigare Più Facilmente le Cause dei Possibili Failure:
Le informazioni di dettaglio relative ai failure in fase di deploy degli agent sono visualizzate sull'Agent Deployment Console in tempo reale e sono salvate su un apposito log.

 

Nuovo MSI - Include Miglioramenti alla Compatibilità con Orca
Il nuovo pacchetto MSI di SysAid per il deploy degli agent, compatibile con Orca, permette di personalizzare tutti i parametri dell'agent e supporta i più diffusi sistemi operativi.

 

Azioni Massive Aggiunte all'Elenco dei Service Record
Gli amministratori possono assegnare più SR ad un dato gruppo o impostare un SR padre per più service record in contemporanea.

 

 

 

 

 

 

Windows (Upgrade)

 

 

Linux (Upgrade)

 
Scrivi a support@sysaid.com
 

 

 

Note:

  • Per aggiornare il tuo SysAid on-premise alla rel. 18, è richiesto SysAid 16.3 o superiore. (Per l'aggiornamento Linux, è richiesta la release 17.3.5 o superiore).
  • Per utilizzare le capacità SysAid MDM, è richiesto Tomcat 7 o superiore.
  • L'upgrade per Windows a 64-bit può essere utilizzato solo se l'installazione di SysAid è a 64-bit. Se non sei sicuro, prova ad installare l'upgrade a 64-bit. Nel caso in cui non fosse corretto, un avviso ti chiederà di installare l'upgrade a 32-bit.
  • SysAid Patch Management e TeamViewer Embedded richiedono la versione più recente del SysAid Agent e RDS.
  • La guida per le nuove installazioni Linux è disponibile qui.

 

 

 

Installazione RDS

 

Se stai utilizzando SysAid RDS, aggiorna all'ultima versione: